mercoledì 13 febbraio 2013

Il leone di terra

La lunga lingua del camaleonte viene "sparata", grazie ad un muscolo che la catapulta, ad oltre 20 kmh, così da poter catturare la sua preda in pochissimi millisecondi. Lo stesso muscolo gli permette di riavvolgerla con altrettanta rapidità.

(foto presa da telegraph.co.uk)